Siamo lieti di accogliervi presso il nostro ristorante, denominato “Trattoria Il Rudere”
Nel 1989, dalla passione di due amici innamorati dell’arte dell’ospitalità e della cucina flegrea d’autore con lo spirito di rinnovare una tradizione al momento statica e soprattutto vittima di un periodo assai difficile a causa dell’ultimo fenomeno vulcanico denominato “Bradisisma”, che ha influito molto al cambiamento della struttura cittadina, decidono di unire la professionalità assimilata nel corso degli anni per realizzare il loro sogno.
La denominazione viene riferita ad un antico manufatto del I – II sec. a.c. (all’epoca Pozzuoli chiamata “PUTEOLI” era il principale scalo marittimo del Mediterraneo, collegata a Roma dalla vecchia via Appia) in “opus reticulatum”, antica tecnica di costruzione romana, venuta fuori tra il 1983 e il 1985, proprio a causa del noto fenomeno vulcanico su citato, che può essere maggiormente ammirato nel periodo estivo durante la consumazione delle pietanze nell’ adiacente sala giardino.
Il loro mettersi a disposizione dei clienti dando sempre il massimo dura nove anni, poi decidono che è il momento di dividersi.
Uno solo continua ad alimentare quel sogno aiutato dalla moglie e da validi collaboratori, che ancora oggi unitamente ai figli continuano ad offrire prodotti di qualità in molteplici modi.